• Notizie
  • E-bike mania: tutti pazzi per la pedalata assistita
E-bike mania: tutti pazzi per la pedalata assistita

E-bike mania: tutti pazzi per la pedalata assistita

La si può prendere solo per qualche ora o anche per più giornate e, se si vuole, Autovisper offre anche la possibilità di essere accompagnati da una guida certifica IMI,… che oltre a insegnare il corretto funzionamento della bici elettrica, sa condurci alla scoperta delle bellezze naturalistiche dell’Alto Vicentino. Giuliano Prebianca, ex atleta nazionale di Montain Bike, fondatore del Ciclo Club Novale e ciclista di collaudata esperienza, è guida IMI e co-ideatore assieme ad Eliseo Visonà di Autovisper del progetto E-bike Autovisper.

Giuliano, come nasce questa idea?

L’amico Eliseo (sempre attentissimo a tutto ciò che riguarda il mondo delle ruote) ed io, siamo stati fin da subito affascinati dalla bici elettrica e ci siamo detti: la e-bike è perfetta per vivere in pieno la bellezza del nostro territorio e conoscere le sue eccellenze eno-gastronomiche.

Qual è stato il primo passo?

Abbiamo cercato la miglior bici del mercato. Una bici forte, di alto contenuto tecnico, versatile, con una batteria potente e resistente. Fantic ha proposto una bici straordinaria. L’abbiamo testata e ci siamo convinti. Anche il management della Fantic, che vuole spingere sull’e-bike, ha subito appoggiato il nostro progetto.

Di cosa si tratta, raccontalo anche a noi

È semplice. Viviamo in un posto fantastico. In un paio di pedalate si è subito fuori dal traffico, su strade di collina e montagna incantevoli. Valdagno poi è al centro dell’anello turistico escursionistico delle Piccole Dolomiti, un itinerario di oltre 120 km, sempre più conosciuto non solo dagli appassionati della montagna italiani ma anche esteri. L’anello è percorribile anche in bici, però bisogna essere allenati, a meno che non si usi una e-bike. Allora chiunque può farlo, magari in più giorni, ma con una bici elettrica si sale agevolmente su qualsiasi salita. Ecco, in sintesi, noi vogliamo offrire sport, aria buona e natura.

Salute e divertimento!

Certo, l’e-bike è un modo di fare sport assolutamente salutare. Tra i suoi tanti benefici, essa permette un’attività di tipo aerobico e questa, com’è noto, brucia i grassi, mentre, quando si fanno sforzi anaerobici, si bruciano solo gli zuccheri. E poi con l’e-bike il cuore non va mai fuori soglia. Non lo si stressa, non lo si affatica.

Quali sono le vostre proposte?

Possiamo affittare la bici per due ore come per mezza giornata o una giornata intera oppure anche per più giorni. Chi desidera essere accompagnato, può contare su una guida certificata. Se si tratta di gruppi, oltre a me, che sono sempre disponibile su prenotazione, c’è anche Michele. Possiamo personalizzare le uscite come si desidera. Si va dalla pedalata facile di un paio d’ore ai tour escursionistici di più giorni. È il ciclista a dirci quanto vuole impegnarsi, noi poi gli tracciamo il percorso ideale. Abbiamo proposte che prevendono anche la visita a cantine vinicole o pranzi in luoghi di ristoro selezionati o pernottamenti in rifugi in quota. Con l’e-bike si ha un’infinita varietà di proposte, una più affascinante dell’altra, e soprattutto alla portata di chiunque.

Il territorio c’è! E la città?

Stiamo dialogando con l’Amministrazione per capire la fattibilità di alcune idee interessanti. La zona dell’ex inceneritore, per esempio, sarebbe ideale come partenza per le varie escursioni in valle. C’è un ampio parcheggio, una zona verde che potrebbe essere trasformata in un bike park, dove poter far conoscere il funzionamento della e-bike per chi la usasse per la prima volta, ma anche una zona di allenamento-addestramento per tutti i bikers. Fondamentale sarebbe realizzare uno spogliatoio con docce e magari anche un piccolo punto di ristoro.

Vi aspettate un certo flusso turistico?

Lavoriamo per questo fine. Siamo in collegamento con varie guide ciclistiche e con alcuni operatori turistici del Veneto, del Friuli e della Toscana, che possono portare i loro appassionati a visitare i nostri luoghi e noi i loro.

Costa molto?

Assolutamente no e il divertimento è garantito tutto l’anno. Anche adesso la natura è straordinariamente bella. Fare ciclismo non è mai stato così bello.

logo autovisper 2018

AUTOVISPER SRL
MAGAZZINO

Via Enrico Fermi, 27
36078 Valdagno (VI)
Tel 0445/499700
Fax 0445/499702

AUTOVISPER SRL
AUTOSALONE

Via Enrico Fermi, 27
36078 Valdagno (VI)
Tel 0445/499755
Fax 0445/499739

AUTOVISPER SRL
OFFICINA AUTO

Via C. Colombo, 22
36078 Valdagno (VI)
Tel 0445/499720
Fax 0445/499715

AUTOVISPER SRL
OFFICINA AUTOCARRI

Via Enrico Fermi, 27
36078 Valdagno (VI)
Tel 0445/499777
Fax 0445/499739

AUTOVISPER SRL
CENTRO TIM

Via Enrico Fermi, 27
36078 Valdagno (VI)
Tel 0445/499780
Fax 0445/499702